Forca dei Disteis, 2201 m

L'altopiano del Montasio ha un fascino unico in inverno, ed infatti è particolarmente frequentato, oltre che da scialpinisti, anche da ciaspolatori, che salgono per la strada,…


Monte Canin, ferrata Julia

Il Monte Canin è la cima più alta del gruppo omonimo, e quella che rappresenta le Prealpi Giulie. La sua vetta, visibile dalla pianura ha un certo fascino, sopratutto in inverno,…


Jalovec, traversata

Lo Jalovec (o Gialuz) domina con il suo profilo inconfondibile la val Planica, ed è la sesta cima in ordine di altezza delle Alpi Giulie. Sul suo spigolo Nord è stata tracciata,…


Torre delle Madri dei Camosci, Deye-Peters

Sicuramente la via più ripetuta nell'anfiteatro del rifugio Pellarini, sul versante nord del gruppo dello Jof Fuart. Per logicità, estetica della linea, bontà della roccia, gradi…


Bila Pec, 2146 m

La salita invernale al Monte Bila Pec, pur nella sua brevità costituisce una meta classica molto bella e remunerativa per quanti vogliono approcciarsi alle prime salite invernali,…


Picco di Carnizza, ferrata Grasselli

Il Picco di Carnizza è l'ultima cima verso occidente del gruppo del Canin, nonché una delle vette toccate dalla nota Alta Via Resiana. La ferrata Grasselli, che ne percorre la…


Alta via Resiana

Grandioso itinerario circolare che cavalca tutta la cresta Sud del Monte Canin, sino alla sua cima, proseguendo poi per il lato Nord Ovest per toccare le vette del Picco di…