Sassopiatto, via Schuster

Escursione molto appagante per l’ambiente e la vastità dei panorami. Abbastanza frequentata. Il sentiero attrezzato Schuster è di medio impegno , ben segnalato, con alcuni passaggi, soprattutto nella prima parte, poco superiori al I grado di difficoltà, privi di cavo metallico. Prestare attenzione per alcuni tratti che potrebbero essere ghiacciati.

Sintesi del percorso
Passo Sella – telecabina – Rif.Demetz – Rif.Vicenza- Cima Sassopiatto – Rif.Sassopiatto – Passo Sella

gruppo SassolungodifficoltàEEAdislivello1400 mtappoggiorif. Demetz, Vicenza e Sassopiattodata23/08/08

Una gita di Andrea e Marta

Descrizione della salita

Saliamo in telecabina, con partenza poco più sotto del Passo Sella (verso Passo Gardena), al rifugio Toni Demetz alla forcella del Sassolungo. Ambiente eccezionale. La discesa al Rifugio Vicenza si svolge senza particolari difficoltà su sentiero ben segnalato però con qualche facile passaggetto su rocce rotte. Dal rifugio Vicenza prendiamo la traccia ben indicata che ci porta con un percorso tra ghiaioni a ridosso della parete Est del Sassopiatto. Il percorso sfrutta all’inizio vari canalini e cenge per lo più senza l’aiuto del cavo metallico. Arrivati alla forcella delle Torri, dopo una breve attraversata esposta, la salita si fa più dura ed in questo caso si è agevolati dal cavo. Affrontiamo più su un ultimo canale su facili roccette ed improvvisamente arriviamo in cresta, a pochi metri dalla croce della Cima di Mezzo del Sassopiatto. Panorama impagabile.

Discesa

La discesa avviene senza difficoltà seguendo la via normale che prima volge brevemente alla ns. sx per poi effettuare un lungo attraversamento a dx ed infine scendere più decisamente al rifugio Sassopiatto, in ottima posizione. Da qui possiamo prendere il sentiero Federico Augusto, frequentato e panoramico che in ca. 1,45 ore ci porta al passo Sella ed al parcheggio della macchina.

Tempi
Rif. Demetz mt. 2681 – Rif Vicenza (mt. 2252) 50 minuti
Rif. Vicenza – Cima sassopiatto (mt.2955) 3,15 ore
Cima Sassopiatto – Rif. Sassopiatto (mt.2256) 1,15 ore
Rif. Sassopiatto – Passo Sella 1,40 ore