Catinaccio, via Dimai

Primi salitori: A. Dimai, L. Rizzi, A. J. Raynor, J. S. Phillimore, il 24 agosto 1896 Bella via su di una bella cima ed una bella parete, al sole del mattino e su ottima roccia.…


Croda di Re Laurino, via Eisenstecken

Bella via, divenuta ormai classica e molto frequentata. Si sale quasi all'estremità destra della parete ovest della Croda, giungendo a due passi dal Rif. Santner, senza…


Roda del Diavolo e Roda de Vael

Classica escursione nel gruppo del Catinaccio, molto frequentata. La Roda de Vael è famosa per la sua caratteristica forma triangolare. Molto meno frequentata ma non meno…


Schenon del Latemar

Escursione completamente segnalata ad una delle cime principali del gruppo, panoramica e frequentata. La cima più alta è il "Cimon" ma questo è raggiunto da una ferrata, mentre la…


Cima Scalieret

Escursione appagante, priva di grosse difficoltà che ci porta su posti relativamente frequentati giungendo infine su una cima da cui si gode di uno stupendo panorama. Si parte dal…


Roda di Vael, via Rizzi

Bella via, su una parete estetica e solare, salita il 13 agosto del 1947 da G. Rizzi, R. Finker e F. Pederiva. La Roda de Vael è famosa per la "Parete Rossa" che si affaccia sui…


Catinaccio d’Antermoia

Bella escursione anche su sentieri segnalati e frequentati. La ferrata è tra le più semplici e con buone protezioni, ad eccezione del primo tratto del versante ovest (smantellato…


Torre Nord del Vaiolet

La Torre Nord del Vajolet si trova in una zona meno frequentata del gruppo del Catinaccio. Proprio per questo motivo la sua salita acquisisce un carattere un poco più selvaggio ed…