Falesia della Lavina, un’oasi estiva

La Lavina, nome più noto fra gli scialpinisti in virtù dell'omonima Forcella, classica gita primaverile e fra le più facili della conca del Mangart, è anche il nome che anni fa la nota guida Luca Vuerich diede alla…


Leggere di più

Bric Pianarella, Catarifrangente

Via stupenda, il cui simbolo è rappresentato dall’esposto traverso mediante il quale gli apritori Gianni e Lino Calcagno insieme a S. Casaleggio, F. Dotti e G. Crescimbeni nel 1977 hanno risolto il problema del…


Leggere di più

Le pareti nascoste di Medveja

Medveja è una piccolo paese costiero che sorge ai piedi del Monte Ucka, nella riviera di Opatija. Come tutti gli altri luoghi che sorgono nei dintorni della splendida città omonima (Abbazia in italiano) è caratterizzato…


Leggere di più

una giornata in Valscura

Erano anni che cercavo l'occasione per visitare questo luogo mitico, di cui si narrano leggende sull'incredibile qualità della roccia e dell'ambiente incantato. A dir il vero la parete è famosa anche per la valutazione…


Leggere di più

Melodie d’autunno

Il termometro segna 5 gradi a fondovalle ma nel cielo, ancora scuro non c'è una nube. Nonostante questo la nostra convinzione è poca sin dal mattino e faticosamente posiamo i piedi fuori dal letto. Questa volta non…


Leggere di più

Un’anima per il Sass Maòr

Quando le prime luci del giorno baciano la parete orientale del Sass Maòr le sue rocce si colorano di giallo, arancio, rosso, tutta quella gamma di toni caldi che ne addolciscono l'imponenza, quasi a volergli davvero,…


Leggere di più

arrampicare in Val Garés

Raggiungibile dal paese di Canale d'Agordo, la Valle di Garés, conosciuta come piacevole meta turistica particolarmente adatta a famiglie, offre, oltre interessanti percorsi escursionistici anche una delle più…


Leggere di più

Aniča Kuk, via Klin

Ogni viaggio nel canyon di Packlenica è segnato da una linea, quella che ci proponiamo di percorrere per raggiungerne la vetta più alta, l'Aniča Kuk, montagna simbolo della Croazia.  Dell'intrico di vie che ne…


Leggere di più

arrampicare in Istria

La regione istriana, il mare ed il sole d'inverno, le sue belle pareti calcaree, come l'immensa gentilezza e la semplice disponibilità del suo popolo non smettono di attirarci e di infonderci quella sana iniezione di…


Leggere di più

la magia di Vela Draga

Vela Draga pare un luogo magico, in cui ogni sogno può prendere forma, nel mentre contempliamo le sue guglie rocciose, che sembrano personaggi sul palcoscenico di un ampio teatro all'aperto. 


Leggere di più

Alpinismo Vintage

"No, non ci sono molti che la ripetono, oggi la gente preferisce cose più difficili". Così esordisce il gestore della baita Cacciatori, quando, al rientro gli domandiamo se c'è qualcuno che ripete la via Tissi-Andrich.…


Leggere di più

scoprire il Gran Sasso

Percorriamo in una giornata uggiosa la poco battuta strada provinciale che da Castelli porta alla piana di Campo Imperatore; da qui solo parzialmente si intravede l'aspra parete Nord del Monte Camicia, 1200 metri che…


Leggere di più