Lastoni di Formin, via Supertegolina

Celebre via sportiva che sale un estetico pilastro della grande parete ovest dei Lastoni di Formin. Data l'esposizione è consigliabile nelle giornate più calde ed eventualmente anche per giornate incerte poiché l'avvicinamento risulta relativamente breve e le soste sono predisposte per il rientro a…

Lastoni di Formin, via Bonetti-Mezzacasa

Via semplice, su ottima roccia, divertente. Lungo i tiri non si trovano molti chiodi, dunque è necessario portare con sé protezioni veloci. Avvicinamento comodo, discesa lunga. Primi salitori: F. Bonetti, L. Mezzacasa, 15 settembre 1977

Lastoni de Formin, via della Rampa

La via risale appunto una rampa obliqua da dx verso sx sulla parete ovest della Punta Lastoi, la massima elevazione dei Lastoni. In via non ci sono molti chiodi ma sono comunque sufficienti, anche perché ci si protegge facilmente. Roccia ottima. Primi salitori: M. Pradel, M. Savio, R. Daniele,…

Gusela del Nuvolau, via Dallago

Via poco conosciuta e dunque non troppo frequentata ma divertente, spesso con percorso non obbligato e difficoltà sul IV. Roccia ottima, anche se si incontra qualche spalto detritico, chiodatura buona (in realtà basta alle soste e sul passaggio chiave) Salita per la prima volta da F. Dallago, A.…

Lastoni di Formin, Pilastro Priolo

Primi salitori: R. Priolo, F. Celli, G. Buzzi, N. Zeper, 14 settembre 1974 La via supera l'ardito pilastro che si trova sulla parete sinistra del "Gran Diedro" dei Lastoni de Formin. Si arrampica prevalentemente per fessure e diedri, qualche volta si passa anche per lo spigolo. Il traverso e il…

Averau, Via Illing-Alverà

Primi salitori: Illing, Aleverà, Pompanin, Apollonio 29 giugno 1945 Salendo al passo Giau dall'Agordino non si può non notare la bella parete sudovest dell'Averau. La via la sale centralmente sfruttando principalmente una serie di caminetti e in particolare colpisce quel traverso di 15m in totale…