Agnèr, via Vinci-Bernasconi

Grandiosa via alpinistica sull'imponente parete Ovest del monte Agnèr, aperta da Alfonso Vinci e Giaelia Bernasconi nel 1939. Per percorrerla ci siamo in parte basati sulla relazione tecnica degli apritori, apparsa in un articolo di "Le Alpi" del…

Spiz d’Agnèr Nord, via Susatti

Via Aste-Ajazzi-Solina allo spigolo nord-ovest, dedicata a Fausto Susatti, 1960 Grande salita in ambiente maestoso, una via poco frequentata proprio di fronte all'imponente parete nord del Gigante, impegnativa per la lunghezza complessiva ma…

Becco d’Aquila, spigolo nord-est

Via bella, ma non entusiasmante, nell'ambiente di prati ed arditi pinnacoli dei satelliti ad est dell'Agner. La cima del Becco d'Aquila è l'ultima della cresta est dell'Agner ed è caratterizzata, oltre che da una cima e "becco d'aquila", anche da…

Torre Armena, via Tissi

Impagabile salita, in ambiente selvaggio e con tempi e dislivelli eterni. La Torre Armena è quella bella cima che affianca a ovest il fratello maggiore Agner. Invisibile da Frassené, mostra invece una verticale parete argentata se vista dalla Valle…

Punta Frassenè, via Decima-Bedont

Bella via, lunga e complessivamente facile allo Spiz d'Agner Sud. Con tracciato d'intuito i primi salitori hanno sfruttato i punti deboli della imponente parete sud, regalando un percorso scorrevole e con alcuni tiri interessanti. La roccia è un…

Punta Frassenè, via De Col-Miana

Bellissima arrampicata su roccia da urlo, sullo spigolo Sud-Est dello Spiz d'Agner Lungo la via abbiamo trovato solo 1 chiodo (e 1spit di un altra via). Finite le difficoltà ci siamo calati seguendo la discesa delle vie sportive. Per arrivare in…

Pizzetto Est, spigolo sud-ovest

Bella vietta breve, su ottima roccia, soleggiata, comoda, e con una cima panoramica. I Pizzetti sono due cime simili (chiamate anchi "i Gemelli"), posti lungo la catena di cime che fanno parte della diramazione est dell'Agner. Si trovano infatti tra…